Il valore aggiunto di una partnership consolidata

Brand Positioning & Development
Brand Design
Brand Identity
Advertising Campaign
Visual Merchandising
Website & App
Ecommerce
Media

THE CHALLENGE

Sviluppata nel 2001 dal gruppo Cremonini, Roadhouse è stata la prima catena di ristoranti steakhouse in Italia, ad oggi conta 154 locali e offre ogni giorno un menù vario e di qualità, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, in un ambiente informale dedicato a tutta la famiglia. Con una collaborazione che va avanti dal 2014, Life e Roadhouse hanno affrontato insieme le sfide di un mercato in continua evoluzione, quello del mondo food, che, soprattutto negli ultimi tempi, ha subito enormi cambiamenti.

La prima grande sfida è stata quella di creare una identità unica e riconoscibile per i ristoranti Roadhouse, con un posizionamento distintivo, in grado di differenziarli dalla concorrenza e di ribaltare la percezione, molto diffusa in Italia nell’ambito della ristorazione, che le catene di ristoranti non possano offrire prodotti ed esperienze di qualità. Le grandi opportunità di crescita del brand Roadhouse, unite 

alle competenze strategiche e di comunicazione messe a disposizione dall’agenzia, hanno permesso di trasformare la catena steakhouse degli inizi in un vero punto di riferimento in Italia per i ristoranti dedicati a tutta la famiglia. Come è stato possibile raggiungere questi obiettivi e soprattutto come sono stati successivamente superati? Come sempre, insieme.

THE STORY

Life ha accompagnato in tutti questi anni il management di Roadhouse nelle scelte strategiche e di riposizionamento. La prima è stata quella di lavorare sulla brand positioning, inserendo restaurant nel descrittore e iniziando a portare anche la comunicazione nell’area del casual dining: la carne, pur rimanendo protagonista principale, diventa parte di un’offerta molto più ampia e trasversale. Il rapporto qualità-prezzo e le location a misura di ogni membro della famiglia sono altri due driver fondamentali nella costruzione di una nuova identità, solida e persistente.

Per trasferire ai diversi target interessati il nuovo posizionamento dei ristoranti Roadhouse, Life ha lavorato verticalmente sulla comunicazione, scegliendo un approccio più real, con immagini food belle, appetitose e curate ma sempre genuine, per nulla patinate e un nuovo Tone of Voice, ironico e distintivo sia nelle comunicazioni di brand che in quelle promozionali.

Questa nuova identità del brand è stata raccontata a 360 gradi all’interno dei punti vendita, nei social, attraverso operazioni di digital marketing e in importanti campagne pubblicitarie e spot televisivi, che hanno portato Roadhouse a comunicare per la prima volta a livello nazionale, con un impatto molto importante sulla brand awareness.

Un lavoro constante sulla brand equity è stato portato avanti attraverso la comunicazione, soprattutto digital, con l’obiettivo di fidelizzare i clienti, trasferendo nel contempo tutti i valori appartenenti al brand, non solo quelli legati alla qualità e al prezzo del prodotto ma quelli che trasformano il momento di consumo in una vera esperienza immersiva.

Il coinvolgimento di volti noti nel mondo dello sport e dello spettacolo, come Gregorio Paltrinieri e Michelle Hunziker, nei successivi spot ideati da Life, hanno contribuito a rafforzare la consistency e la awareness di Roadhouse.

EVOLVERE INSIEME AL MERCATO

Nel 2019 si è presentata la necessità - e l’opportunità - di rivedere il posizionamento del brand per rispondere alle mutate esigenze del mercato, che iniziava a richiedere un prodotto che, oltre alla qualità, sapesse porre maggiore attenzione al prezzo. Dopo un intenso lavoro di ricerca, analisi e creatività, Life ha sviluppato un nuovo posizionamento per Roadhouse, che trova la sua sintesi nel payoff Ti conviene mangiar bene, che enfatizza l’aspetto di value for money, convenienza e qualità, con il supporto di un impianto visivo caldo, curato e un tono di voce ironico e graffiante.

Con l’inizio del periodo Covid, lo sforzo principale è stato invece indirizzato verso i servizi di take away e di delivery, andando a implementare strumenti e servizi digitali fruibili all’interno del sito e dell’App, dei quali Life ha gestito look and feel e UX. Inoltre, una strutturata comunicazione digital one-to-one ha portato Roadhouse ad ottenere risultati molto interessanti, riuscendo a fidelizzare ulteriormente i propri clienti.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.
Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Per nascondere questo messaggio clicca qui.