NEWS

LIFE RACCONTA AGLI STUDENTI UNIVERSITARI IL MONDO DELLA COMUNICAZIONE.

LIFE ritorna sui banchi universitari con due progetti distinti, per raccontare agli studenti il mondo della comunicazione e avvicinarli alla realtà professionale di un settore in continuo fermento

Questo mese Viviana Masala, Responsabile della Media Unit di LIFE e coordinatrice titolare nel corso di Laurea in Management e Marketing del II modulo dell’insegnamento di comunicazione d’impresa, sarà impegnata in un ciclo di lezioni durante le quali interverranno diversi professionisti della nostra agenzia, illustrando agli studenti i vari aspetti della comunicazione: strategia, pianificazione media, digital marketing, ufficio stampa e creatività. 

Nello stesso mese, l’esperienza di LIFE all’Università continua con Sofia Cavazzoni, Responsabile della Unit Retail di LIFE, che interverrà per la prima volta allo IED di Barcellona. All’interno del modulo di Brand Management delle Attività Ristorative, Sofia Cavazzoni interverrà durante 5 lezioni presentando agli studenti i principi e le tecniche di project management attraverso l’esposizione alcune case history del settore food retail, in cui LIFE vanta una expertise pluriennale. 

“Siamo orgogliosi di poter portare nelle aule il nostro know-how e la nostra pluriennale esperienza nel mondo della comunicazione” - ha dichiarato Alberto Tivoli, Amministratore Delegato di LIFE - “Questi momenti formativi offrono occasioni di confronto non solo per gli studenti, che toccano con mano la realtà lavorativa, ma anche per noi professionisti, grazie al contatto diretto con l’aula, fonte continua di contaminazione.”

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.
Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Per nascondere questo messaggio clicca qui.