News

DOPPIO PREMIO PER LA CAMPAGNA One Express

La campagna creativa realizzata per OneExpress è stata premiata come miglior progetto pubblicitario su Carta stampata e New media per le PMI.

Il riconoscimento è stato assegnato da Piccola Industria Confindustria e UPA (Utenti Pubblicità Associati), nell'ambito della seconda edizione del Premio "Parola d'Impresa", che si è tenuta il 20 ottobre scorso presso l'Auditorium di Palazzo Italia, all’interno di EXPO 2015, a Milano.

In particolare, OneExpress si è classificata al 2° posto per la Carta stampata con la campagna “Pallet Espresso” e al 3°posto per il settore New media, sempre con la medesima campagna ADV.

A consegnare i premi, ritirati da Marco Ferriani della Direzione Commerciale OneExpress, sono stati Alberto Baban - Presidente Piccola Industria Confindustria -, Lorenzo Sassoli de Bianchi - Presidente UPA - e Ivan Ranza - Direttore Generale System 24 del Gruppo 24 Ore.
I vincitori sono stati scelti da una Giuria d'Onore che ha visionato una rosa di finalisti - 23 per il settore Carta stampata e 22 per il settore New media - precedentemente selezionati da una Giuria Tecnica nell'ambito delle oltre 100 campagne in gara.
Bruno Oliana, Direttore Generale di OneExpress, ha dichiarato: “Essere tra i vincitori del Premio Parola d'Impresa è per la nostra realtà un grande onore. La campagna ci ha permesso di ottenere una grande visibilità verso il nostro pubblico di riferimento e si è rivelata strategica per affermare la leadership nel nostro settore”.

More News

Nuovo concept per Nathura.
News
PamPanorama. Selezioniamo da italiani.
News
Sojasun. Per la prima volta in TV.
News
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.
Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Per nascondere questo messaggio clicca qui.